Le nostre soluzioni

Il poliuretano hot casting può assumere qualunque forma a partire dallo stato liquido e può essere legato o attaccato ad altri materiali o compositi durante il processo di stampaggio.

Questa caratteristica, insieme ad altre eccezionali proprietà, come la resistenza all'abrasione e alla corrosione, la distribuzione del peso e la innata risposta alla deformazione, permettono di ricreare da zero qualunque macchinario o parte di esso.

Inoltre, messo alla prova anche nelle condizioni estreme, il poliuretano mostra una superiorità notevole a metalli, plastica, legno o gomma. Il poliuretano lavorato con il metodo hot casting dà nuova vita a macchinari non più in produzione che necessitano di ricambi su misura a partire dall'esame e dal disegno dello stesso macchinario.


Chiedi a Politec Ask Politec